Ricerca

La Storia

L’istituto di istruzione superiore “N. Pellegrini” di Sassari nasce dall’accorpamento, avvenuto all’inizio dell’anno scolastico 2013/2014, tra l’Istituto Professionale per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale di Perfugas, l’Istituto Tecnico Agrario di Sassari e l’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato di Sassari. La scelta di riunire i tre Istituti è stata funzionale ad un disegno innovativo di riproposizione dei settori primario e terziario come traino agli investimenti economici del territorio, adeguandoli alle nuove tecnologie e alle nuove professionalità dei rispettivi comparti Strutturato in quattro scuole, una tecnica agraria e tre professionali (settore industria e artigianato e agricoltura) offre opportunità di formazione e occupabilità in settori produttivi tradizionali (agricoltura, confezioni sartoriali, meccanica e elettronica) e innovativi (domotica, impiantistica fotovoltaica).
L’offerta è ulteriormente arricchita da 2 corsi serali rivolti agli adulti sia nel settore del Made in Italy sia nel settore agroindustriale.
Annesso alla sede dell’Istituto Tecnico Agrario è il Convitto che permette opportunità di studio anche a ragazzi fuori sede con servizio mensa e personale addetto. Viene inoltre fornito il servizio di semi-convitto di cui possono beneficiare tutti gli studenti iscritti con l’opportunità di frequentare corsi di recupero negli apprendimenti di base.
Presso la sede principale di via Bellini hanno sede la presidenza, gli uffici con la segreteria amministrativa e l’Istituto Tecnico Agrario di Sassari. Poco distante il Convitto.

L’istituto dispone di:

-un’azienda agraria di circa 30 ettari nell’ area urbana di Sassari, a ridosso della zona industriale della città
-una struttura residenziale, recentemente ampliata e potenziata per accogliere il numero sempre crescente di studenti, ubicata all’interno dell’azienda di Sassari, gestita da personale educativo qualificato, dotata di mensa anche autonoma e di servizi ricreativi, un ulteriore riadattamento, in corso d’opera prevede anche l’apertura di una sezione dedicata al convitto femminile.
-un centro di distribuzione agroalimentare a Km. 0
-un laboratorio scientifico tecnologico agroindustriale (biotecnologie, laboratori chimici e agronomici, filiera trasformativa) e il costituendo Lab Smart Rurality all’interno del PNSD.
-due serre utilizzate per la sperimentazione e la produzione, un frutteto specializzato, vigneti e orti
-una serra presso l’istituto professionale per l’agricoltura di Perfugas
-spazi dedicati alla domotica, alle energie rinnovabili e alla meccanica dei trasporti -presso la sede IPIA di Sassari

Grazie alla ricchezza di risorse, ci collochiamo quindi, come promotori di una concezione dell’ agricoltura “multifunzionale” nonché di un polo dedicato alle nuove tecnologie informatiche, energetiche, dei trasporti e della manutenzione nel terziario.
L’Istituto si pone come primo nucleo aggregante di un futuro Polo Agrario che abbracci il territorio del Nord Sardegna e come centro professionale dei servizi per la manutenzione industriale e la produzione artigianale.

 

Un pò di storia della scuola agraria  dal 1883….

 

convitto

Antico impianto

“Le Dragonaje”: risorse sotterranee

https://www.iis-pellegrini.it/le-dragonaje/